Categoria: Under 12

Mattinata di allenamenti per i ragazzi del MINIRUGBY…

Mattinata di allenamenti per i ragazzi del minirugby sotto l’attenta visione dei Supervisori del comitato regionale Lazio guidati dall’amico Gigi Zangrilli . Giornata molto proficua anche per i nostri tecnici che hanno potuto confrontarsi su metodologie e tecniche di Allenamento. Ricordiamo che domani mattina la nostra Under 12 farà l’esordio stagionale nel raggruppamento di Latina in vista della partecipazione di tutto il Mini Rugby comprensivo di Under 14 della settimana prossima a Benevento nel Torneo di Apertura organizzato dal Rugby Benevento. #LdmColleferroRugby1965 #TuttiperunaMaglia #CiveťteRossonere #PallaOvale #Amicizia #Impegno #Duvertimento

Il 6 ottobre…OCCHIALI IN CANTIERE

@occhialincantiere – Il 6 ottobre siete tutti invitati a festeggiare con noi il nostro primo anno a Colleferro! Come ospiti della giornata ci saranno i nostri amici del Colleferro Rugby 1965 e di RadioRadio , che saranno in diretta dal nostro store. Vi aspettiamo con regali e offerte speciali! Vediamoci da Occhiali in Cantiere! 🚧👓🏈

APPUNTAMENTI DEL WEEK END

Sabato 29 Under 14 raggruppamento Appia ore 17:00 Ldm Colleferro Rugby 1965 – Appia Rugby – URC 2
Domenica 30 Under 16 Appia Campo degli acquedotti Ore 12      Ldm Colleferro Rugby 1965 – Harpastum Rugby u16
Domenica 30 Under 18 Campo RROC 1930 Ore 11:00       Ftgi Colleferro-Appia u18 – Rugby Roma Olimpic Club 1930
Domenica 30 1 Xv campo degli Acquedotti Roma ore 15.30     LDM Colleferro Rugby 1965 – Anzio Rugby Club

NUOVA INIZIATIVA !!!!

Nella prossima stagione il Colleferro Rugby 1965 se abiti a Paliano , Palestrina o Valmontone ti viene a prendere a casa e dopo l’allenamento ti riporta tuo figlio direttamente a casa …..tutto gratuitamente . Per Info chiama il numero 327.200.69.73 o invia mail ad info@colleferrorugby.it

Biglietti Test Match Novembre

Si possono prenotare biglietti per Test Match di Novembre Italia vs Georgia 10 Novembre Firenze Italia vs Australia 17 Novembre Padova Italia vs All Blacks 24 Novembre Roma per chi acquista biglietti contro Georgia ulteriore sconto per Partita contro All Blacks

Rinuncia Campionato di Serie B

COMUNICAZIONE IMPORTANTE In un momento storico per il nostro Club , perdurando l’incertezza in relazione alla gestione dell’impianto e vista l’impossibilità di elaborare qualsiasi tipo di programmazione nel breve periodo , siamo costretti nostro malgrado, per non mettere a repentaglio la vita stessa del Club e con sommo dispiacere per gli atleti che avevano guadagnato la salvezza sul campo , a rinunciare al Campionato Nazionale di Serie B .
Certi che tutti gli appassionati, atleti e sostenitori del COLLEFERRO RUGBY 1965 vorranno rafforzare il principio del sostegno , insito nel nostro sport e augurandoci che finita la fase d’incertezza potremo tornare a far risplendere i nostri colori sociali , auguriamo Buon Rugby a Tutti. Colleferro Rugby 1965

Chiusura Impianto

Questa settimana è iniziata la procedura per la riconsegna dell’impianto sportivo M.Natali all’Amministrazione Comunale, si sta procedendo alla stesura dei Verbali di Rilascio . Per questo motivo l’impianto resterà Chiuso.

COMUNICATO CONGIUNTO Ldm Colleferro Rugby 1965 – Appia Rugby

Le società Colleferro Rugby 1965 e Appia Rugby nel corso degli anni hanno avuto modo , in varie occasioni ,di sperimentare l’ identità di vedute per quel che riguarda lo sviluppo e il progredire dell’attività sportiva nei rispettivi club. In ragione di ciò si è sviluppato un profondo rapporto di amicizia e stima reciproca. Sono già numerosi gli eventi gestiti in totale collaborazione dai due club. Su tutti citiamo alcune partecipazioni al torneo Topolino e diversi test matches internazionali giocati come franchigia. Significativi sono stati gli incontri dei due club contro le compagini straniere del St Alban’s College del Sud Africa nel 2017, contro gli australiani del Melbourne Kangaroos Rugby e i canadesi del Brantford Harlequins nel 2018   per  la categoria under 18  e il test match con gli australiani Cockatoos del New South Wales per la categoria under 16. I risultati sono stati lusinghieri da un punto di vista sportivo e non solo. Forti di questa esperienza le dirigenze si sono confrontate su programmi ed obiettivi che sono risultati essere coincidenti in quanto entrambi i club si prefissano come obiettivo una crescita agonistica dei propri atleti, che non esuli però da una crescita culturale , favorendo quindi momenti di incontro in Italia e all’estero con club stranieri anche con partecipazione a tornei fuori dai confini nazionali , come del resto già fatto dal Colleferro Rugby 1965  quest’anno anche nel Mini Rugby che si è recato in Inghilterra .La soluzione più appropriata al raggiungimento di questi è stata la creazione di un patto territoriale tra le due società che prevede inizialmente due squadre Under 16 che , pur avendo momenti di incontro, si alleneranno sui rispettivi campi  affrontando separatamente i propri campionati , per poi affrontare insieme alcuni tornei come il prestigioso “Milani “ a Rovigo. In under 18 la collaborazione sarà più’ stretta perché si formerà una sola squadra che si pone, per la prossima stagione, come  obiettivo il primeggiare nel campionato regionale e la partecipazioni a manifestazioni di estrema importanza all’estero. Nella categoria Seniores  , all’attuale squadra del Colleferro Rugby 1965, verrà affiancata una squadra Seniores cadetta di base all ‘Appia Rugby che militerà nel campionato di C2.La duplice Seniores avrà una grande importanza nel progetto perché avrà come obiettivo l’accogliere, inizialmente, coloro appena usciti dalle giovanili, permettendogli di avere un approccio graduale al rugby dei grandi. Inoltre permetterà anche la pratica dello sport del Rugby a chi non volesse cimentarsi con campionati più impegnativi per motivi i più’ disparati. In buona sostanza si viene ad allargare  , da un lato , la base per il primo XV , e dall’altro, si aumentano i numeri e si vengono a ridurre gli abbandoni rendendo più performante l’intero settore agonistico. Lo scopo del progetto, mutuato da realtà internazionali,   sarà quindi quello di migliorare le performances agonistiche permettendo a tutti i  praticanti  dei club di giocare al livello più consono  alle  loro attitudini, l’obiettivo dichiarato dei club e’ collocarsi a breve nell’élite del rugby nazionale ma non perdendo di vista anche il valore socio culturale del nostro sport.