Conosciamoci meglio!Giacomo Tatto Gabrieli

Dopo un breve stop..per il quale mi scuso ,anche se dovrebbe scusarsi quell’Anonimo ( ed ha fatto bene a rimanere tale) che tirò fuori quella citazione ,vera quanto dolorosa che asseriva:Prima il dovere e poi il piacere…ritorna la rubrica rossonera più famosa del pianeta ovale,la rubrica che va a spasso per il Club,e ci rivela qualcosa di più sulla vita dei cuori e dei muscoli che fanno del nostro sodalizio una grande famiglia!Questa settimana abbiamo con noi Tatto Gabrieli,atleta rossonero ormai di lunghissimo corso,uno dei simboli più solidi del Club, abnegazione,senso di responsabilità e sacrificio sono doti innate per lui..in una sola parola Appartenenza.

Basta con i complimenti..rischiamo di bruciarti prima del dovuto Giá….cominciamo con l’interrogatorio!

G:Ciao Matté..si dai sono pronto..

M: Chi ti ha portato al campo la prima volta?

G:La prima volta al campo di Rugby mi portó mamma (Paola Raineri) avevo solo 5 anni.
M:Grande Paola..le mandiamo un bacio grande…Cosa ti spinge a non mollare questo sport?e quali sono Le tue motivazioni?

G:Tutte le emozioni che mi da, dal brivido quando sto per entrare in campo la domenica alla rabbia di un errore…. tutto insomma!

M:Hai una partita in particolare che ti è rimasta nel cuore?

G:Certo…Rugby Roma vs Colleferro dello scorso anno..una vera battaglia!

M:i tuoi avversari preferiti invece?

G:beh..credo sempre loro….i ragazzi della RRO 1930!
M:Da giocatore ti capisco..dopo Segni e Frascati è una di quelle partite che ha sapore di derby!Hai un giocatore preferito?

G:Si,Malakai Fekitoa

M:Club favorito invece?

G:Si..i Chiefs nel rugby internazionale…ma nel cuore ho il Colle e guai chi lo tocca.

M:Anche se con poco spazio,hai già esordito in prima squadra da un Po..ti va di raccontarci come è stato?

G:il mio esordio in 1xv avvenne a Messina.. (non poteva capitargli di peggio ndr)è stato un’esplosione di emozioni, alcune belle e alcune brutte mi sono divertito molto per il livello più alto ed é stato un privilegio giocare con loro !
M:Ti capisco, a prescindere dalla gara noi tutti abbiamo un ricordo particolare dell’esordio, é qualcosa che ci accompagna per tutta la vita come un ricordo lucido e sempre fresco ,tienilo stretto al cuore,ti darà sempre una spinta…i tuoi obiettivi nella vita?Nello sport?

G:Difficile questa…ehehe ..nella vita le idee sono molte,ora finisco il liceo intanto ci penso su!Nello sport invece spero presto, di togliermi qualche bella soddisfazione in rossonero!

M:È noi Tá lo speriamo con te..Come immagini allora il Colle tra 10 anni?

G:Il Colle Rugby tra 10 anni?Beh io lo immagino già in serie A da parecchio !!

Tortura finita Tatto…grazie per quanto fai per questi colori,come giocatore,come fratello maggiore per molti piccoli Rosso Neri e per la tua sempre spassionato disponibilità …trasmetti quello che hai dentro ad esempio per i giovani che seguiranno i nostri passi…ci vediamo al campo cuore rossonero..ah..dimmi chi sarà il prossimo..

G:Grazie a voi Matté…Non si molla un centimetro..lo sai…nomino Loris Carlan il nostro fotografo!

 

Stay awake..you could be the next!

869 Visite totali, 1 visite odierne

SPONSOR
All Rights Reserved. | by logo Elav Web | Independent Agency