Categoria: News

1 Xv Civita Castellana – LDM Colleferro Rugby 1965 25-7

Chiude male l’anno solare il 1 Xv Colleferrino , complice una coriacea Civita che mette molta pressione sui punti d’incontro e riesce a spezzare le trame offensive dei Rossoneri , qualche scelta sbagliata e qualche infortunio di troppo limitano le giovani Civette che partiti subito in attacco subiscono la prima incursione nei nostri 22 per segnare la meta del 5-0 , ma la reazione delle Civette non si fa attendere e nell’azione di restart recuperano il pallone e dopo qualche fase riescono a segnare con Mosetti e Scaringella A. trasforma per il 5-7 , poi 3 infortuni in sequenza affievoliscono la determinazione iniziale e qualche errore di troppo regala palloni facili da sfruttare per i padroni di casa che segnano a fine primo tempo chiudendo 12-7 . Nella ripresa ancora i locali sfruttano benissimo errori in liberazione dei rossoneri siglando un calcio e 2 mete che fissano il punteggio sul 25 – 7 . Dopo le feste di Natale , i ragazzi si ritroveranno per preparare al meglio le ultime 2 partite decisive , nell’augurare Buone Feste a tutti diamo appuntamento al 12 Gennaio dove le Civette saranno impegnate sul campo del Frascati. Formazione: Abdul, Picchi, Sisillo, Pecchi, Grandi , Mosetti,Carparelli , Orlandi, Baroni , Scaringella A. , Navarra , Valenzi, Stupazzini , Calabrò , Prati . Subentrati: Longo,Ambrosetti,Macovei,Santoro,Fiorini,Poce,Cristiani. MoM : Abdul Salman

Capitani del Colleferro Rugby

Stiamo preparando la leggenda dei Capitani del Colleferro Rugby fin dal 1965 , per chi avesse informazioni può postare nei commenti anno e nome e cognome giocatore designato ad inizio stagione come Capitano del 1 Xv …….. aiutateci nella ricostruzione… Grazie sulla pagina prinbcipale di FB

1965#lastoriasiamonoi

Stiamo ricostruendo la storia fotografica del nostro Club , vorremmo selezionare 1 o 2 foto per ogni anno dal 1965 anno di nascita , abbiamo creato una pagina dove potete pubblicare Foto d’epoca , ritagli di giornale o semplicemente Ricordi del Colleferro Rugby Aiutateci a Ricordare!! !https://www.facebook.com/1965lastoriasiamonoi

PROGETTO VEROLI ANGELS MINIRUGBY

Primo appuntamento pubblico dei Veroli Angels Minirugby nella accogliente cornice dell’impianto del bar Zeppieri. Un timido sole ha salutato tra i 50 e i 60 bambini dai 6 agli 11 anni che si sono divertiti a giocare con la palla ovale. Una mattina di partitelle, esercizi sportivi e giochi divertenti per il gruppo dei bambini dei Veroli Angels Minirugby. Giornata tecnicamente arricchita dal fondamentale contributo dei tecnici del Colleferro Rugby 1965 che stanno guidando i nostri bambini nella pratica di questo bellissimo sport. Uno sport entusiasmante, divertente, faticoso, dove le regole vengono insegnate e rispettate. Un grazie speciale a tutti gli insegnanti che si sono innamorati del progetto e lo stanno volontaristicamente portando avanti. E un grazie per la partecipazione massiccia delle famiglie per il tradizionale terzo tempo finale a base di torte pizze e panini gentilmente offerte dai partecipanti. Grandi piccoli rugbysti crescono e ovviamente dietro ogni grande rugbista c’è una grande mamma. Viva il Rugby!
Un ringraziamento speciale ai bambini del Minirugby del Colleferro Rugby che Sabato mattina sono venuti a trovarci.

Under 14 Triangolare Primavera -Ostia – Colleferro

Bellissima giornata di rugby al campo della Primavera Rugby di Roma negli impianti di Tor di Quinto. Il triangolare si apre con una vittoria combattutissima tra i padroni di casa e la squadra di Ostia, in cui ha prevalso – a dispetto delle dimensioni fisiche dei giocatori – il gioco di squadra, la disciplina e l’organizzazione in campo. Le civette rossonere entrano per la prima sfida con i vincitori della Primavera, e fin da subito ne nasce una partita agguerrita. Le due squadre giocano bene alla mano, ma il Colleferro prende il sopravvento con uso sapiente del piede e con azioni corali. La primavera rimane schiacciata praticamente tutta la partita nella sua metà campo, grazie al solito gioco aggressivo della difesa, la velocità delle incursioni, la fantasia delle giocate. Una grande prestazione del Colleferro Rugby che si affaccia nella Fascia 1 con una vittoria meritatissima, una solidità tecnica e di carattere che proietta la squadra verso ambizioni molto alte. Vittoria meritatissima con due mete trasformate contro una 14-7. Bravi ragazzi! La seconda sfida contra la Nuova Ostia inizia subito in modo molto aggressivo. Inizialmente il Colleferro subisce l’attacco degli avversari, ma lentamente prende le contromisure e riconquista il campo. La difesa blocca le incursioni dell’Ostia e la palla viaggia da un lato all’altro del campo portando il gioco sempre nella metà avversaria. Una improvvisa incursione avversaria porta Ostia in vantaggio, ma la reazione del Colleferro non si fa attendere ed il gioco continua a rimanere nel campo avversario. Una battaglia fisica e tattica certamente vinta nel primo tempo dalle nostre civette che moltiplicano gli sforzi e inventano un gioco spettacolare segnando meritatamente. Finisce il primo tempo in parità, tutto sommato un risultato che non premia le numerosi fasi del Colleferro nella 22 avversaria non concretizzate per un soffio in piu di una occasione. Inizia il secondo tempo a livelli fisici elevatissimi con grande equilibrio in campo. Purtroppo Ostia riesce a bucare un paio di placcaggi e si riporta in vantaggio. I nostri stringono i denti e ricominciano a pressare gli avversari nei loro 22, ma dopo una lunga fase offensiva non riescono a mettere a segno la metà della parità. Gli ultimi cinque minuti vedono due mete finali degli avversari scaturite da due velocissime ed improvvise incursioni che bucano la difesa ormai stremata. Finisce purtroppo 22-10. Due partite impegnative e superlative, giocate al massimo livello in 12 contro due compagini di prima fascia presentatesi al campo con le rose complete di 23 giocatori. Emozionante vedere come 12 piccoli/grandi campioni abbiano fronteggiato ed, in fine dei conti, trionfato in un triangolare di grandissimo livello. Complimenti ragazzi, siete stati MAESTOSI!

UNDER 12 RAGGRUPPAMENTO SEGNI

Una domenica dalle meteo molto anglosassoni, ha regalato ai ragazzi della 12 una giornata perfetta per giocare un bel rugby maschio e combattente. Certificati i progressi delle ultime settimane sull’uno contro uno, si percepiscono i primi accenni del lavoro di gestualità con la palla e attacco dello spazio. Buona anche la continuità diretta che ha permesso ai piccoli rossoneri di utilizzare con sicurezza il sostegno. Rimane da lavorare ancora alla ricerca del possesso esasperato che talvolta sfocia in azioni solitarie che isolano il portatore che inevitabilmente, senza sostegno, perde la palla. Poco male. Siamo ancora agli inizi e l’entusiasmo genera entusiasmo. Ci vediamo tra 2 settimane più pronti che mai. Forza Colle!

1 Xv Montevirginio Rugby – Ldm Colleferro Rugby 1965

  Triste giornata per la pallaovale , ti prepari tutta la settimana , allenamenti nel fango , pioggia , freddo, pensi niente ti può fermare …. ecco, arriva la domenica , salì sul bus , si parte …. arrivi .. gli amici di Montevirginio già pronti , l’arbitro è lì, arriva anche il medico 🏉🏉 …. siamo tutti pronti ma il campo è un acquitrinio…. è pericoloso per la sicurezza dei giocatori …😥😥 e niente non si può giocare …. Non c’è cosa più triste di quando ti tolgono il giocattolo dalle mani …. è questa la sensazione diffusa tra i giocatori di ambo le parti ….. a niente serve il 3° tempo organizzato lo stesso dagli avversari…. e pure la birra è più amara in giornate come questa …….
Va bene arrivederci alla prossima …😉😉

“ IV TORNEO DELLA BEFANA 2020”

Il Colleferro Rugby 1965 presenta il “ IV TORNEO DELLA BEFANA 2020” riservato alle categorie Under 8 e 10. Il torneo si svolgerà presso il campo Maurizio Natali a Colleferro in data 5 Gennaio 2020. Avremo modo di vedere all’opera le squadre U8 e U10 del rugby, scambiando opinioni ed esperienze di una lunga stagione di insegnamenti e di crescita, affiancati come al solito da uno stand gastronomico. Aperto tutta la giornata!! Il torneo sarà riservato alle categorie Under 8 e 10, saranno registrate le prime 8 squadre per categoria che invieranno il modulo d’iscrizione debitamente compilato. Saranno premiate le squadre 1°,2° e 3° classificata e la migliore tifoseria. Per ogni squadra saranno ammessi in campo un allenatore ed un dirigente accompagnatore, e 14 giocatori per la categoria U8 e 16 giocatori per la categoria U10. Quota iscrizione € 50,00 per under. Ci auguriamo di ricevere presto vostre notizie e di vivere ancora una volta, insieme ai nostri atleti un intenso momento di rugby. Contatto under 8: Anna Pasqual 338/9089281 Contatto under 10: Giancarlo Pandolfi 345/4508775 APPUNTAMENTO Domenica 5 Gennaio 2020 Il Presidente Roberto Benedetti

Under 14 Ciampino 7 Colleferro 53 Aprilia 0 Colleferro 19

Under 14 Ciampino 7 Colleferro 53 Pomeriggio piovoso con un vento fortissimo che rende difficile ogni movimento della palla. Il Colleferro inizia subito all’attacco, ma un’ingenuità nel passaggio e il Ciampino ruba palla. Corsa solitaria nel campo lasciato libero e al secondo minuto prima meta con trasformazione dei padroni di casa. Ma le civette riprendono l’iniziativa e pareggiano con una meta di orgoglio dopo ripetute entrate individuali mai concretizzate per mancanza dei sostegni. Subito dal calcio di avvio rubata la palla ed entrata individuale con buon sostegno finale e seconda meta. Da questo momento la partita è a senso unico con possesso territoriale e di palla continuo al 100%. Terza meta con una ottima azione di squadra, con la difesa sempre molto aggressiva che strappa la palla e costruisce fino alla realizzazione. Ancora un’ Altra meta dopo alcune fasi ripetute di raccogli e vai fino a a trovare il varco vincete. Il secondo tempo si apre subito con una meta scaturita dalla veloce aggressività della difesa. La partita finisce come era iniziata: sale ancora la difesa e interrompe il gioco avversario rubando palla ,apertura sull’ ala per un’altra meta conclusiva. Partita concreta con molte marcature contro un avversario meno strutturato, vinta con un’ottima interpretazione di gioco della difesa. Forse ancora da migliorare in attacco gli isolamenti causati dalle iniziative individuali ed i sostegni.
Aprilia 0 Colleferro 19 Seconda partita del triangolare e seconda partita a senso unico. Purtroppo senza le meritate concretizzazioni, forse colpa delle numerose accelerazioni in spunti troppo individuali con conseguente isolamento del portatore. Anche questo match vede il Colleferro padrone della palla con possesso territoriale al 100%. Dopo ripetute fasi ancora infruttuose finalmente la prima meta nel secondo tempo.Seconda meta su una incursione individuale che buca il placcaggio e raggiunge l’obbiettivo. La partita prosegue senza sussulti particolari con il Colleferro sempre in attacco e Aprilia che vede stroncate sul nascere le tentate azioni grazie alla salita veloce ed aggressiva della difesa. Forse in questa partita è leggermente mancato il collettivo….. che si è ovviamente ritrovato al terzo tempo per divorare il tiramisù del compleanno di Federico! Che Attacco!